Under 16: El Gall vs LPM Villanova Mondovì

Una battuta d’arresto amara come il caffè senza lo zucchero la semifinale interprovinciale disputata ieri dalle nostre ragazze U16 contro LPM Villanova Mondovì.
Raccontare questa partita in poche righe, soprattutto ripensando al match e alle emozioni che abbiamo provato nel viverla e nel giocarla, diventa davvero difficile. Cinque set al cardiopalma con rovesci di una medaglia che ha voluto atterrare, nell’ultimo giro, con il simbolo scelto dalla squadra avversaria: 3-2 per LPM Villanova Mondovì (25/18; 20/25; 26/24; 20/25; 15/6)
Il nostro tallone d’Achille per tutta la partita è stata la ricezione: rari, rarissimi sono stati i palloni che le nostri palleggiatrici hanno gestito con facilità. Con questi presupposti anche il nostro gioco è diventato scontato e prevedibile, sfruttando molto poco il gioco dei centrali e approfittando con fatica gli attacchi più potenti di Francesca e Maria.
Il nostro punto di forza invece è stata la battuta. I servizi di Alessia, che alternava palle corte ad altre forzate, ha messo più volte in difficoltà la squadra avversaria.
Il gioco delle nostre avversarie era ben organizzato, ma non impossibile da battere. La squadra concentrava il gioco su un’unica giocatrice, la più forte del LPM: schiacciatrice di posto quattro Bonelli.
Era un match, quindi, in cui bisognava avere pazienza, in cui bisognava sfruttare soprattutto i giri in cui la Bonelli era in seconda linea, ma con la vittoria del 4 set, le nostre ragazze hanno esaurito le energie e l’adrenalina è scesa, proprio nel momento in cui occorreva dimostrare tutta la cattiveria agonistica possibile per provare a conquistare per la vittoria.
Invece l’inizio del 5 set è un “pronti via” con 4 ace in ricezione. Il tabellone, nel cambio campo, segna 8-1 per l’LPM. Diventa davvero difficile mentalmente e sportivamente cercare di recuperare un divario così grande con squadre comunque forti come l’LPM.
Ci abbiamo creduto, ci abbiamo provato e di sicuro abbiamo lottato contro tutti i pronostici del pre-partita.

Domenica prossima, sempre nel palazzetto di Villanova Mondovì, ci aspetta la finale 3-4 posto contro un nostro “vecchio conoscente”: VBC Savigliano.

Stavolta non ci sono più scusanti: il terzo posto dev’essere nostro. FORZA RAGAZZE!

Elisa R.

2016-11-08T08:28:02+00:0014 Mar 2016 alle 14:14|Under 16 Mussotto Carni|Commenti disabilitati su Under 16: El Gall vs LPM Villanova Mondovì